BASELGA DI PINE | STORIA DI BASELGA DI PINÉ | ALTOPIANO DI PINÉ | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Baselga di Piné

Baselga di Piné in Provincia di Trento

Baselga di Piné è un comune in provincia di Trento di 4.900 abitanti (chiamati pinetani o pinaltri) avente un territorio di circa 40 chilometri quadrati. Sorge nella Valle di Piné, della quale rappresenta il centro maggiore, sulla sponda meridionale del lago di Serraia, un incantevole lago che attira numerosi turisti tanto d'estate quanto d'inverno.

Il lago di Serraia, che sorge a 976 metri sul livello del mare, offre, infatti, nei mesi caldi refrigerio, relax e un bacino d'acqua ideale per praticare diversi sport, mentre in quelli freddi ghiacciandosi diviene una fantastica pista da pattinaggio oppure un luogo perfetto per praticare lo sci di fondo sulla sua riva. 

La natura rigogliosa e la possibilità di praticare sport rappresentano due delle ragioni di maggior fascino di Baselga di Pinè, un comune del Trentino Alto Adige che vanta anche un notevole patrimonio storico e culturale e tra i luoghi più significativi ricordiamo il Santuario Mariano, dedicato alla Madonna di Caravaggio, che si trova nella località di Montagnana.

Il Santuario di Montagnana sorse nel 1730, quando si rese necessario l'ampliamento della preesistente piccola chiesa di Sant'Anna in virtù del grande afflusso di fedeli giunti a Baselga per vedere l'immagine di Maria Vergine dopo l'apparizione a Domenica Targa. Nei secoli il Santuario Mariano di Montagnana è così divenuto un punto di riferimento per i fedeli che vengono accolti da splendidi altari, da opere d'arte di pregio e dalla sala che racchiude gli ex-voto lasciati dai visitatori a testimonianza dell'amore per la Vergine.

 

 

 

Risorse Attinenti
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio